Prevenzione dentale

Ma soprattutto…Sei sicuro di seguire correttamente le regole sulla prevenzione primaria e l’igiene orale quotidiana?

Il termine prevenzione dentale è “sulla bocca di tutti” ma purtroppo nella maggioranza dei casi solo metaforicamente. Per noi del team della Clinica Pentadent Swiss di Lugano, invece, è importante spendere del tempo per informare i pazienti sulla cultura della prevenzione, in quanto crediamo che l’informazione sia alla base di tutto il resto

La prevenzione dentale vale per i bambini tanto quanto per gli adulti e fa riferimento alle buone pratiche da seguire per evitare che, nel tempo, il cavo orale possa andare incontro a malattie come la carie ai denti, infiammazioni di varia natura (come gengiviti e parodontiti) e una serie di altri problemi.

Grazie a poche e semplici accortezze giornaliere, da seguire però con costanza, è possibile contribuire alla salute della bocca. Tuttavia, è importante anche rivolgersi periodicamente al proprio dentista di fiducia, il quale provvederà alla pulizia dei denti professionale con ultrasuoni e strumenti manuali, per eliminare il tartaro presente.

La prassi da seguire è quindi suddivisa in due momenti che necessariamente devono trasformarsi in abitudini, per scongiurare il rischio di possibili danni alla bocca:

  • quotidianamente e almeno 2 volte al giorno bisogna provvedere all’igiene orale domiciliare (a casa propria, sul luogo di lavoro, a scuola…)
  • ogni 6 mesi circa è bene prendere appuntamento dal dentista per una possibile seduta di igiene orale professionale

PREVENZIONE PRIMARIA = Igiene orale professionale + igiene orale domiciliare

Il Dr. Walter Renda dirige la Clinica Pentadent Swiss di Lugano. Qui vi attende il nostro team formato da dentisti e odontoiatri che ogni giorno si occupano con precisione e professionalità di istruire i pazienti sulla prevenzione primaria e l’igiene orale corretta, oltre ad effettuare visite ed interventi di pulizia dei denti tramite ultrasuoni e strumenti specialistici.

Placca dentale, tartaro e carie ai denti

 

Prevenzione primaria e igiene orale sono concetti da tenere bene a mente per evitare che la placca dentale che si deposita ogni giorno sulla superficie di denti e gengive, nel tempo indurisca e dia luogo alla formazione del tartaro.

La placca dentale è fatta in parte di batteri ed in parte di residui alimentari. Una volta trasformatasi in tartaro, a seconda del tempo di permanenza all’interno della bocca e della presenza o meno di pigmenti, assumerà colorazioni diverse che vanno dal bianco latte al marrone scuro.

Le cause di formazione della placca batterica sono da ricercare principalmente nell’accumulo di zuccheri che porta ad una progressiva demineralizzazione dello smalto e quindi alla carie dentale.

L’accumulo della placca nel tempo porta poi alla formazione del tartaro, che provoca un’infiammazione gengivale che, se trascurata, può portare al progressivo riassorbimento dell’osso con conseguente perdita precoce dei denti interessati.

Per evitare che possa accadere, è indispensabile provvedere a rimuovere le sedimentazioni batteriche, ossia ad eliminare il tartaro, affidandosi a professionisti del settore che grazie a strumenti manuali ed ultrasonici si occuperanno di ripristinare la corretta igiene del cavo orale.

Prima di tutto ciò è comunque fondamentale prestare attenzione alla prevenzione primaria in termini di igiene orale domiciliare. Questo perché, per limitare i depositi di placca dentale e i problemi che ne conseguono, il primo passo è quello di curare ogni giorno la propria bocca, impegnandosi a dedicare del tempo alla pulizia approfondita di denti e gengive con l’ausilio di spazzolino, dentifricio, filo interdentale e scovolino.

 

Prevenzione dentale nei bambini

 

Una questione delicata è quella relativa alla prevenzione dentale nei bambini. Spesso, infatti, si tende a sottovalutare l’igiene orale dei più piccoli, in considerazione del fatto che i denti da latte (decidui) siano destinati a cadere per far posto ai definitivi.

In realtà, per avere denti forti e sani, prevenire le carie ai denti e ogni altra patologia possa interessare il cavo orale anche in futuro, preservando quindi la salute del corpo (i batteri, infatti, dalla bocca possono anche diffondersi e provocare altre alterazioni), è fondamentale iniziare con la prevenzione dentale sin da bambini.

I genitori sono tenuti ad insegnare ai figli le basi di una corretta prevenzione primaria e dell’igiene orale quotidiana, ad esempio come spazzolare i denti nel modo corretto.

Al tempo stesso, è importante accompagnarli periodicamente dal dentista per un controllo durante il quale lo specialista, oltre alla visita vera e propria, avrà la possibilità di familiarizzare ed aiutare così il paziente a non associare l’esperienza in clinica ad una sensazione di disagio o malessere, contribuendo a diminuire la “paura del dentista” (tipica non solo nei bambini, ma anche in molti adulti).

Spesso, se il piccolo paziente risulta essere predisposto alla carie, il professionista consiglia l’applicazione di sigillanti sui solchi degli elementi dentali posteriori.
Questi non sono altro che vernicette protettive che si applicano con un pennellino sulla superficie masticante dei molari, proteggendo da eventuali ristagni di residui di cibo che spesso i bambini non riescono a rimuovere con efficacia. Il trattamento è completamente indolore e dura pochi minuti.

Principi di prevenzione primaria e igiene orale corretta

 

Per limitare la placca dentale, eliminare il tartaro e scongiurare il rischio di carie ai denti ed altri danni (talvolta permanenti) a carico di denti e tessuti del cavo orale, le basi della prevenzione dentale per adulti e bambini da tenere sempre a mente sono:

recarsi a controlli periodici ogni 6 mesi dal dentista, per valutare lo stato della dentatura e, se necessario, effettuare la pulizia dei denti con ultrasuoni e strumenti manuali; lavare e spazzolare denti e lingua per almeno 3 minuti, 2-3 volte al giorno ogni giorno, meglio se dopo i pasti; preferire lo spazzolino elettrico ad uno più tradizionale; fare attenzione al consumo dei cibi, in particolare i dolci;

nelle operazioni di igiene orale quotidiana usare anche filo interdentale e scovolino; limitare il fumo e il consumo di alcol;

preferire un dentifricio specifico per i più piccoli ed evitare l’uso del biberon per la notte;

è possibile effettuare una pulizia delle gengive e del cavo orale servendosi di una garza imbevuta d’acqua, da passare semplicemente con le dita all’interno della bocca

Contatta Pentadent Swiss, la nostra Clinica a Lugano, per un appuntamento in Clinica e scegli di farti consigliare dai migliori esperti di prevenzione dentale!

Contatti
Chiamaci
+41 91 922 22 55
Grandi Magazzini Manor Sud SA, Salita Chiattone 10, 6900 Lugano

Richiedi un appuntamento per

Il tuo sorriso