Odontoiatria conservativa

Gli occhi son lo specchio dell’anima. Ma anche i denti, si sa, dicono molto sulla condizione di benessere dell’apparato stomatognatico.
Quando si va dal dentista all’origine di tutti i mali c’è una sola entità, un po’ banale, ma conosciuta e temuta da tutti. Aleggia negli aliti e risuona nelle anticamere degli studi odontoiatrici: la carie

Il rimedio c’è e si chiama odontoiatria conservativa. Si tratta di un ramo dell’odontoiatria che si è sviluppato recentemente, in concomitanza con la scoperta di materiali più adatti a intervenire sui denti danneggiati dal processo carioso.

Una volta per le otturazioni si utilizzava l’amalgama d’argento, che però non si adattava a qualsiasi cavità e spesso richiedeva una modifica della struttura del dente ancora sana. Inoltre, l’amalgama d’argento conteneva mercurio, un elemento nocivo per la salute. Con la nascita e l’evoluzione di odontoiatria conservativa ed endodonzia, le otturazioni vengono realizzate con materiali compositi caratterizzati da proprietà adesive che li rendono adatti a qualsiasi forma della cavità creata dalla degenerazione cariosa.

Alla Clinica Pentadent Swiss di Lugano, diretta dal dottor Walter Renda, medici odontoiatri esperti in odontoiatria conservativa prendono in considerazione ogni caso con professionalità e atteggiamento analitico per proporre le soluzioni migliori. L’obiettivo dei dentisti della Clinica Pentadent Swiss è ricostruire la dentatura originale del paziente sul piano estetico e funzionale.

Cosa sono odontoiatria conservativa ed endodonzia

 

L’odontoiatria conservativa ricade nell’ambito dell’odontoiatria restaurativa. Si pone come obiettivo la cura dei denti colpiti dal processo carioso, mettendo in atto tutti gli interventi possibili per eliminare le carie e ricostruire il dente danneggiato.

Le procedure intraprese dipendono dalla gravità dei danni procurati ai denti. Per le carie superficiali è sufficiente intervenire sullo smalto, se è mediamente profonda interessa anche uno strato di dentina, che è un tessuto più morbido dello smalto ed è direttamente in contatto con la polpa del dente. Se invece la degenerazione cariosa è in fase avanzata, diventa necessario l’intervento dell’endodonzia. In questi casi si parla di carie profonda e l’asportazione dello smalto e della dentina in effetti non basta a ripristinare l’integrità del dente.

Quando i batteri oltrepassano la barriera naturale creata dallo smalto e dalla dentina, la carie inizia ad interessare la polpa, la parte più interna del dente. Qui son dolori, è proprio il caso di dirlo. Infatti, nella polpa dentale sono presenti vasi sanguigni, cellule deputate alla produzione della dentina e terminazioni nervose, che in caso di carie profonda danno il via a un mal di denti che può essere persistente o pulsante. Spesso i primi sintomi possono essere l’ipersensibilità e anche l’alitosi.

Per porre fine al processo carioso e ripristinare la funzionalità e l’aspetto originario del dente, l’odontoiatra deve procedere con la cura canalare, cioè quel procedimento dai più conosciuto come devitalizzazione. Quando il dentista si addentra nei meandri di questo genere di interventi, odontoiatria conservativa ed endodonzia vanno a braccetto per recuperare la stabilità, l’aspetto e le funzioni della dentatura.

Come suggerisce l’etimologia del nome, che deriva dal greco ἔνδον (èndon) “dentro” e ὀδούς (odoús) “dente”, l’endodonzia rappresenta il settore dell’odontoiatria che si occupa dello studio e della cura della parte interna del dente. Le conoscenze e le pratiche dell’endodonzia sono fondamentali per l’odontoiatria conservativa perché sono alla base del ripristino dell’integrità del dente e di conseguenza della sua stabilità.

Alla Clinica Pentadent Swiss di Lugano, il dottor Walter Renda e i suoi collaboratori mettono a disposizione dei pazienti le tecniche e gli strumenti più all’avanguardia nell’ambito di odontoiatria conservativa ed endodonzia.

 

Medicina cosmetica estetica e odontoiatria conservativa

 

L’odontoiatria conservativa mira a rispristinare l’aspetto e le funzioni dei denti colpiti dalla carie. Per raggiungere il suo scopo si avvale anche degli strumenti della medicina cosmetica estetica dentale. Infatti, non sempre è sufficiente l’intervento del restauro conservativo per ottenere un buon risultato sul piano estetico. Ecco dunque che entrano in gioco faccette ai denti, intarsi e protesi in porcellana.

Alla base dei buoni risultati della medicina cosmetica estetica dentale, c’è l’assidua ricerca sui materiali adatti a essere utilizzati in ambito odontoiatrico. Per ottenere i migliori risultati vengono impiegate resine sintetiche, perlopiù metacrilati, e materiali che possono svolgere la funzione di riempitivi, come quarzo, vetro e ceramiche.

Alla Clinica Pendadent Swiss di Lugano, il dottor Walter Renda e i suoi collaboratori curano i denti danneggiati dalla carie con le tecnologie e gli strumenti più innovativi.

 

Per tornare a un sorriso perfetto: faccette ai denti e protesi in porcellana

 

Quando l’otturazione del dente non basta, gli strumenti fondamentali dell’odontoiatria conservativa e della medicina cosmetica estetica sono le faccette ai denti e le protesi in porcellana. Le prime possono essere definite come dispositivi protesici che hanno una funzione essenzialmente estetica. Sono quindi adatte a coprire inestetismi conseguenti ai danni procurati dalla carie, come alterazioni della forma del dente, oppure modificazioni del colore dello smalto e piccoli disallineamenti.

Le protesi in porcellana sono più adatte a perseguire un risultato anche funzionale. Sul piano estetico si caratterizzano per un esito nettamente migliore rispetto a quello ottenuto con protesi tradizionali. Infatti, le protesi in porcellana non presentano il caratteristico e antiestetico bordino in metallo dei dispositivi più classici.

Se tutti dicono che gli occhi sono lo specchio dell’anima, i dentisti ricordano che un bel sorriso conquista e dà benessere nel corpo e nello spirito. Per avere denti smaglianti è bene rivolgersi con fiducia agli specialisti riconosciuti del settore.

Ogni paziente troverà la soluzione più adatta al suo problema alla Clinica Pentadent Swiss di Lugano del dottor Walter Renda. Infatti, i medici odontoiatri che collaborano con il dottor Renda sono specializzati nelle tecniche innovative dell’odontoiatria conservativa e della medicina cosmetica estetica dentale.

Esprimi un desiderio e contattaci: il tuo sorriso smagliante non può aspettare.

Contatti
Chiamaci
+41 91 922 22 55
Grandi Magazzini Manor Sud SA, Salita Chiattone 10, 6900 Lugano

Richiedi un appuntamento per

Il tuo sorriso